Pagina 1 di 1

XVI Giornata del volontariato della Protezione civile

Inviato: 8 dicembre 2013, 16:51
da diamante nero
C’è una festa da commemorare. Ci sono circa 12 mila volontari da ricordare e ringraziare tra cui i volontari della Motostaffetta Friulana . C’è una corazzata che è stata antesignana in Italia e che è nata proprio qui, in Friuli. E c’è pure la consapevolezza che in giornate si perdona un po’ di retorica e un po’ di autoreferenzialità. Anche perché, questa XVI giornata del volontariato di Protezione civile tenutasi ieri nella sede della Fiera di Udine si è trasformata in una richiesta perentoria al Governo. Che è quella di pretendere che la prevenzione esca dal Patto di stabilità consentendo agli enti locali l’utilizzo di fondi già accantonati per interventi robusti ed efficaci su un territorio, quello della nostra regione, che più di altri soffre dissesti idrogeologici ed eccessi meteorologici.
Concetto questo che la presidente della Regione ha rimarcato dal palco di fronte a circa 3 mila volontari, dei sindaci e al “padre” della Protezione civile, Giuseppe Zamberletti, affermando che «in questo Paese vi sono delle regole che vanno assolutamente cambiate.

https://picasaweb.google.com/1005518826 ... ioneCivile

Re: XVI Giornata del volontariato della Protezione civile

Inviato: 8 dicembre 2013, 17:01
da diamante nero

Re: XVI Giornata del volontariato della Protezione civile

Inviato: 8 dicembre 2013, 22:44
da sandrodeganoPompiir
Come avevo già detto a Diamantino, sabato 7 ero in servizio a Tarvisio, e mi dispiace tanto non aver potuto essere con voi..!!! :sisi:

Re: XVI Giornata del volontariato della Protezione civile

Inviato: 9 dicembre 2013, 7:24
da dino
sandrodeganoPompiir ha scritto:Come avevo già detto a Diamantino, sabato 7 ero in servizio a Tarvisio, e mi dispiace tanto non aver potuto essere con voi..!!! :sisi:
Sappiamo che sei uno " attivo" e che se non sei presente è per motivi importanti. O vin cumbinàt distès! :banana: :banana: :banana: :banana:

Re: XVI Giornata del volontariato della Protezione civile

Inviato: 9 dicembre 2013, 7:30
da dino
Dire che è un momento importante ed emozionante è poco. Di certo la sala gremita di Volontari ( e volontarie) e sul palco diversi personaggi importanti tra cui il creatore della Protezione Civile era un colpo d'occhio non da poco. Emozionante la presenza del Grande (anche se è alto un metro ed un tappo di sughero) Zamberletti,quasi ottantenne, che con un paio di aneddoti del terremoto del 76 ha fatto commuovere e sorridere tutto il parterre. :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: :ola: