19 Aprile 2020 - Mörrums Kronolaxfiske- Svezia

Le foto scattate ai vari ritrovi, i report dei nostri giri e delle nostre vacanze
Rispondi
charlyno
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 gennaio 2010, 9:14
Località: Palermo
Contatta:

19 Aprile 2020 - Mörrums Kronolaxfiske- Svezia

Messaggio da charlyno »

SVEZIA ON THE ROAD
19 Aprile 2020 - Mörrums Kronolaxfiske

Tutte le foto e video qui https://bit.ly/3ar0fMT

Visita www.francescoinviaggio.it

Sabato 18 Aprile. Mia moglie: domani mi faresti la cortesia di lasciare un pacchetto a Glimåkra ? Magari visto che è previsto una bella giornata di sole potresti andare in moto ! Io: vabbè mi “sacrifico” e visto che ci sono ne approfitto per una “passeggiatina” in moto ! Guardo tra gli itinerari che ho già preparato da un pezzo. Si và dalle parti di Kristianstad quindi ne approfitterò per andare a Mörrum a vedere la Casa del Salmone, luogo particolarmente conosciuto dagli amanti della pesca al salmone. Domenica mattina lascio casa di buon ora e percorro velocemente l’autostrada sino a Gårdstånga. Da qui attraverso un percorso tra asfalto e strade bianche per giungere nella quieta del lago Bosarpa. Sosta doverosa per un buon caffè accompagnato da una porzione di colomba pasquale. La giornata è splendida e le poche nuvole bianche si riflettono nelle calme acque del lago. Sembra che qualcuno si sia divertito a dipingere con dei pennelli uno specchio magico. Ripresa la moto attraverso ampie zone boschive su strade non asfaltate per giungere alla cappella di Blistorp, conosciuta anche come la tomba di Textorius. Si tratta di una piccola chiesa nel villaggio di Blistorp. La cappella fu eretta dal commerciante Valentin Textorius ed inaugurata nel 1804. Textorius morì nel 1812 e fu sepolto nella cappella. Nel 1836, morì sua moglie ed anche lei fu sepolta nella cappella. La congregazione di Näsum ereditò un terzo della fortuna di Textorius con l'impegno di mantenere la cappella per sempre. Un luogo molto piacevole immerso nella quieta e nella pace più assoluta. Dopo circa 25 km giungo finalmente nella cittadina di Mörrum. Qui nel bel mezzo del fiume Mörrumsån lungo circa 187 km si trova un posto straordinario famosissimo per la pesca al salmone. Le acque impetuose del fiume scorrono velocemente con un rumore assordante. Uno spettacolo straordinario della natura che lascia senza parole. Qui è possibile noleggiare tutta l’attrezzatura necessaria per la pesca, pernottare in fantastiche stuga proprio sulla riva del fiume. Occorre una licenza per pescare che si acquista sul luogo. Nella casa del salmone vi è anche una pesatura ufficiale di tutti gli esemplari che vengono catturati. Ne approfitto per pranzare in uno dei tanti tavoli all’aperto posti nell’area attrezzata e naturalmente non può mancare il caffè con la moka. Mi fermo più di un’ora in questo luogo incantevole a godermi il sole e la meraviglia della natura. Ripresa la moto mi dirigo verso Glimåkra a circa 60 km a nord. La strada è molto bella e scorrevole immersa nei boschi sosprattutto l’ultimo tratto. Consegnato il pacco riparto in direzione di Malmö. Mancano circa 135 km seguendo un percorso “molto più divertente” rispetto alla strada principale. Subito dopo Glimminge faccio una sosta al Sjöhagen badplats sul lago Tydingen. Mi siedo comodamente sul pontile galleggiante per l’ultimo caffè della giornata on the road. Il sole è abbastanza caldo e fa veramente piacere. Oggi la temperatura si è mantenuta tra 14 ed i 20 gradi ! Ripresa la moto percorro pochi chilometri quando tra i margini del bosco avvisto un folto gruppo di daini. Riesco a parcheggiare la moto senza spaventarli e cambiare l’obbiettivo alla macchina fotografica. Ne avrò visti centinaia da quando vivo in Svezia ed è sempre una gran bella emozione ogni volta. Alla prossima

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

Immagine


Immagine


Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

Immagine
Francesco su "Mandarino" Bmw GS 1200R - www.francescoinviaggio.it

Rispondi