26 Aprile 2020 - Nedraby kyrkoruin-Övraby Mölla e la colza in fioritura Svezia

Le foto scattate ai vari ritrovi, i report dei nostri giri e delle nostre vacanze
Rispondi
charlyno
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 gennaio 2010, 9:14
Località: Palermo
Contatta:

26 Aprile 2020 - Nedraby kyrkoruin-Övraby Mölla e la colza in fioritura Svezia

Messaggio da charlyno »

SVEZIA ON THE ROAD
26 Aprile 2020 - Nedraby kyrkoruin-Övraby Mölla e la colza in fioritura

Tutte le foto e video qui https://bit.ly/2KCMfFf

Visita www.francescoinviaggio.it

Ancora una bella giornata di sole e tanta voglia di moto. La temperatura è di circa 15 gradi. Alle 12 sono già per strada. Bastano pochi chilometri e comincia lo spettacolo. La fioritura della colza qui in Svezia è a mio parere uno degli eventi più belli che la primavera possa regalarci. Un’esplosione di giallo intenso che colora ettari ed ettari di terreno a perdita d’occhio. Il profumo è inebriante, contaggioso. Basta soffermarsi in uno dei tanti campi per immergersi in questa meraviglia della natura. Alterno il percorso tra boschi e campi di colza, tra l’asfalto e lo sterrato. Sono letteralmente circondato dai colori della primavera svedese, dai suoi profumi. Nel parco del castello di Turup i cervi sonnecchiano al sole. Dopo circa novanti chilometri giungo alle rovine medievali della chiesa di Nedraby situata in una splendida collina. La chiesa fu eretta intorno al 1250 in stile romanico e gotico. Il luogo è di per se magico, immerso nella quiete. Pochi chilometri e giungo al vecchio mulino di Övraby situato a sud di Tomelilla. Il mulino di Övraby è stato costruito nel 1887. Ad oggi, il mulino è ancora completamente utilizzabile ed è uno dei pochi mulini a vento di Skåne che si è conservato nelle sue condizioni originali, sia per quanto riguarda l'edificio stesso che per i macchinari. Circondato dai campi di colza sembra un dipinto impressionista lasciato lì per poterlo ammirare. Una vera meraviglia. Uno splendore che lascia senza parole. Seguendo il sentiero non coltivato e facendo attenzione a non calpestare i fiori di colza mi immergo in questa esplosione di giallo. Il cielo azzurro, i nuvoloni all’orizzonte, il mulino che domina la piccola collina, il sole splendente, il silenzio. Pura magia difficile da descrivere ma che ti lascia dentro un’emozione unica ed indimenticabile. Vorrei restare ancora un po ma la pancia brontola e devo mangiare qualcosa. Mi dirigo verso la riserva naturale di Fyledalen dove faccio sosta nella bella area attrezzata . Oggi il menù prevede chilli con carne in scatola e come dessert colomba pasquale e l’immancabile caffè con la moka. Dopo circa un’oretta di sosta si riparte. Ancora colza, boschi, laghi, lunghi sterrati e l’indescrivibile sensazione di una splendida giornata on the road. Alla prossima.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Immagine

Immagine


Immagine

Immagine
Immagine



Immagine

Immagine
Francesco su "Mandarino" Bmw GS 1200R - www.francescoinviaggio.it

Avatar utente
president
Impennatore Bulgaro
Messaggi: 27151
Iscritto il: 3 febbraio 2008, 1:05
Località: san. osvaldo vicinanze manicomio UD

Re: 26 Aprile 2020 - Nedraby kyrkoruin-Övraby Mölla e la colza in fioritura Svezia

Messaggio da president »

Eri in arretrato con i report ... :mrgreen: come sempre belle foto e invidia da due mesi fermi ora vediamo se riusciremo anche noi a fare qualche report giornaliero . Mandi da Friuli :welcome:

Rispondi