Turchia Geogia Armenia

Le strade non hanno piu' segreti!

Turchia Geogia Armenia

Messaggioda president » martedì 10 dicembre 2019, 18:39

Non so se lo farò :quindi: e con chi :quindi: :quindi: per il momento lo butto giù poi si vedrà Già sperando che la buona sorte stavolta mi accompagni :angel:

Ho messo alcuni punti meritevoli dove fermarsi assolutamente. Ho calcolato 9000 km li fai tranquillamente con un treno di gomme . Giorni 20 circa Traghetto da Ancona .


TURCHIA
itinerario andata Turchia
https://www.google.it/maps/dir/Igoumeni ... authuser=0


Pamukkale
Immagine
Famoso per la serie di intricate formazioni calcaree a terrazze sovrastate dalle rovine dell’antico centro termale romano e bizantino di Hierapolis, il ‘Castello di Cotone’ è una delle meraviglie naturali più spettacolari della Turchia. Esplorate le rovine del teatro romano, percorrete le vasche di travertino bagnate dall’acqua termale prima di scendere tra le abbaglianti formazioni circolari fino al villaggio di Pamukkale. Altrimenti rinfrescatevi nella Piscina Antica di Hierapolis, tra le colonne ornate da splendidi fregi marmorei.

Cappadocia e lago salato
Immagine
Immagine
L’immobile paesaggio scolpito nella roccia color miele sembra l’opera di api ingegnose. La realtà – gli effetti del raffreddamento di una grande eruzione vulcanica – è appena un po’ meno affascinante. Anche gli esseri umani hanno lasciato il segno del loro passaggio: affreschi nelle chiese rupestri bizantine e complesse città sotterranee scavate nelle viscere della terra. Oggi la Cappadocia è luogo di piaceri: buon vino, ottima cucina, pernottamento in
grotte a cinque stelle, escursioni a cavallo, passeggiate nelle valli e voli in mongolfiera vi terranno occupati per molti giorni.


Lago di van
Palazzo Ishak Pasha visione del M. Ararat
Immagine

Gioiello ai confini dell iran, Si distingue per la sua posizione isolata, arroccata e per i diversi stili persiana selciuchida ottomana di cui è composto con grande armonia. Merita certamente la visita possibilmente a ciel sereno per l ampio paesaggio che si ammira

ARMENIA
Si entra in Georgia ma per andare prima in Armenia Poche altre nazioni hanno una storia antica e complessa come quella dell’Armenia. E ancor meno hanno una cultura altrettanto ricca e vitale. Questa è una meta che lascia il visitatore affascinato dalla storia, meravigliato dai monumenti, stupito dai paesaggi e incantato dall’atteggiamento concreto della gente del posto. Ecco, in particolare 8 motivi per affrontare le strade dissestate e le difficoltà linguistiche e partire per un viaggio che vi affascinerà chilometro dopo chilometro.

https://www.google.it/maps/dir/T%C3%BCr ... authuser=0
Il misterioso Monastero di Geghard
Immagine

Questo sito dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, sorge in un profondo e spettacolare canyon scavato dal fiume Azat. Secondo la leggenda, il monastero fu fondato nel IV secolo, mentre la sua cappella più antica fra quelle sopravvissute risale al XII secolo. Sul lato sinistro del gavit si trovano gli ingressi di due cappelle scolpite nella roccia. All’esterno, i gradini sulla sinistra risalgono il pendio della collina fino a un passaggio lungo 10 metri con delle khachkar scolpite che conduce a un’altra cappella rupestre, le cui propozioni sono straordinarie se si considera che è stata scolpita nella roccia viva.

All’esterno del monastero, accanto a un ruscello, si trova un luogo per i matagh (sacrifici), ancora in uso la domenica dopo la funzione mattutina, durante la quale, in genere, si esibisce un gruppo corale. Avvicinandovi al monastero, guardate in alto a sinistra: lungo il pendio della collina si scorgono le grotte che ospitano le celle monastiche costruite dai monaci. Gli alberi che crescono in questa zona e sull’altro lato del monastero, vicino al fiume, sono decorati con strisce di stoffa. Si dice che legando un nastro a uno di questi alberi si esaudisca una preghiera o si avveri un desiderio.
Da un monastero all'altro nella Gola del Kasagh
Immagine

Seguendo la strada che costeggia la Gola del Kasagh a nord di Ashtarak fino a Spitak supererete tre importanti monasteri medievali: Surp Gevorg, Hovhannavank e Saghmosavank. Chi volesse percorrere a piedi parte del tragitto, può intraprendere il sentiero di 90 minuti che parte dalla base della gola collegando Hovhannavank e Saghmosavank che inizia presso il nuovo cimitero nella zona settentrionale del villaggio di Ohanavan.
Seguendo la strada che costeggia la Gola del Kasagh a nord di Ashtarak fino a Spitak supererete tre importanti monasteri medievali: Surp Gevorg, Hovhannavank e Saghmosavank. Chi volesse percorrere a piedi parte del tragitto, può intraprendere il sentiero di 90 minuti che parte dalla base della gola collegando Hovhannavank e Saghmosavank che inizia presso il nuovo cimitero nella zona settentrionale del villaggio di Ohanavan.

Le chiese medievali nella Gola del Debed
Immagine

Questa gola racchiude più storia e cultura di qualsiasi altro luogo del paese. Quasi tutti i villaggi situati lungo il corso del fiume Debed possiedono una chiesa, una cappella, un vecchio forte e una manciata di khachkar sparse nelle immediate vicinanze.

A richiamare la maggior parte dei turisti nella zona sono, giustamente, due monasteri, Haghpat e Sanahin, dichiarati Siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Nella gola sono purtroppo ben visibili le infrastrutture di epoca sovietica, ma il panorama è comunque idilliaco.
monastero del lago di sevan
Immagine


GEORGIA
Immagine
Immagine
Si entra in Georgia? ma quale quella americana? Eh no.. La Georgia in realtà è anche un piccolo paese, affascinante e poco conosciuto, che si trova esattamente al confine tra l’Europa e l’Asia. Situata ai piedi del Caucaso, in una terra florida dal clima mite, la Georgia è da qualche anno tra le nuove destinazioni più in ascesa tra le mete turistiche internazionali, e tra i backpackers! Al confine tra Europa e Asia, si divide tra un passato travagliato e un futuro volto allo sviluppo, pronto a liberarsi delle cicatrici di anni di guerra e dominazione sovietica. La ricchezza della sua storia è testimoniata da magnifiche chiese, monasteri e castelli che si affacciano su distese montuose, ma anche dalla sua tradizione vinicola millenaria e dalle antiche ricette della cucina mediterranea. Se stai pensando di visitare la Georgia, cosa vedere e che zone visitare, abbiamo scelto per te le

https://www.google.it/maps/dir/Sadakhlo ... 167547!3e0

Sicuramente almeno due giorni a Tiblisi anche per riposare e meritevole la visita . Gori con il Museo di Stalin. Utilizzando Kutaisi come base di partenza, si possono visitare posti davvero interessanti nei dintorni.
Uno tra tutti è il suggestivo monastero di Gelati, patrimonio dell’Unesco. Infine Mestia Il comune di Mestia è uno dei luoghi più importanti della Georgia con culture antiche e acuta espressione di identità. Attrae molti turisti. Un esempio importante di etno-cultura georgiana è la Torre Svan, che si trova come annessa casa residenziale e in piedi in un luogo separato. Sullo sfondo delle grandi vette, i villaggi delle torri rimarranno indimenticabili nella tua memoria. I templi di Svan, i loro dipinti e gli eccellenti campioni di icone di pittura si distinguono. Particolarmente famosi sono Ushguli Lamaria e St. Ivlita e Kvirike Monastery a Kala, dove si trova il dipinto dell'artista del re, Tevdore. Dovresti assolutamente visitare la Mikheil Khergiani House-Museum e il Museo di Mestia , dove troverai vangeli, icone, gioielli, abiti tradizionali unici e varie mostre militari o domestiche. da Qui in poi si rientra per Batumi

IL RIENTRO
https://www.google.it/maps/dir/Batumi+% ... authuser=0


1) 806km Igotumentisa stretto dei Dardanelli https://www.google.it/maps/dir/39.49787 ... authuser=0
2)Pamukkale 407 km https://www.google.it/maps/dir/Distrett ... authuser=0
3) Lago salato e goreme 615 km https://www.google.it/maps/dir/Pamukkal ... authuser=0
4) kayseri 683 km https://www.google.it/maps/dir/Pamukkal ... authuser=0
5) Tvan 760 kmhttps://www.google.it/maps/dir/Kayser ... authuser=0
6) Kars 495 km https://www.google.it/maps/dir/Tatvan/V ... authuser=0
7) Erevan 357 km https://www.google.it/maps/dir/Kars/41. ... authuser=0
8) Evan 313km https://www.google.it/maps/dir/Erevan+% ... authuser=0
9) Tiblisi 310 km https://www.google.it/maps/dir/Alessand ... authuser=0
10)Kutaisi 241km https://www.google.it/maps/dir/Tbilisi+ ... authuser=0
11) Mestia 242 https://www.google.it/maps/dir/Kutaisi+ ... authuser=0
12) Surmene 434km https://www.google.it/maps/dir/Mestia,+ ... authuser=0
13)Sivas 486 km https://www.google.it/maps/dir/S%C3%BCr ... authuser=0
14)Bolu 624 km https://www.google.it/maps/dir/Sivas/Bo ... authuser=0
15 ) Alessandropoli 565 km https://www.google.it/maps/dir/Bolu/Ale ... authuser=0
16)igotumentisa 622 km https://www.google.it/maps/dir/Alessand ... authuser=0
Avatar utente
president
Impennatore Bulgaro
 
Messaggi: 26932
Iscritto il: domenica 3 febbraio 2008, 2:05
Località: san. osvaldo vicinanze manicomio UD

Torna a Mototurismo, motoraduni, giretti sparsi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti